Live Sicilia

La crisi alla Regione

Lombardo: "Ci saranno novità"


Articolo letto 428 volte

VOTA
0/5
0 voti

ars, crisi, raffaele lombardo, Politica
"Se ci sono sviluppi? Sì, mercoledì prossimo in Assemblea ci saranno sviluppi": è la risposta laconica del governatore della Sicilia, Raffaele Lombardo, al cronista che lo incrocia alla buvette del Senato. Appena entrato nella sala che ospita la buvette di Palazzo Madama, Lombardo si è diretto verso la presidente dei senatori Pd Anna Finocchiaro. Ne è scaturito un breve colloquio di alcuni minuti, presente anche il senatore del Movimento politico per le Autonomie Giovanni Pistorio. Al termine del conciliabolo, la senatrice Finocchiaro non ha voluto fare commenti con il cronista. Anna Finocchiaro è stata la sfidante di Raffaele Lombardo alle ultime elezioni regionali in Sicilia, risolte con un plebiscito per Lombardo e il centro-destra. Il governo regionale é in uno stato di crisi da alcuni mesi e il riferimento del governatore alla riunione dell'Assemblea regionale convocata per mercoledì 9 dicembre apre la strada alla crisi formale della giunta dalla quale potrebbero uscire PdL e Udc.