Live Sicilia

FIAT

Codacons con operai Termini: "Non comprare auto"


Articolo letto 420 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
"Non comprare auto Fiat". E' la proposta provocatoria lanciata dal segretario nazionale del Codacons, Francesco Tanasi, come segno di solidarieta' dei consumatori nei confronti degli operai dello stabilimento di Termini Imerese, impegnati, assieme ai lavoratori delle aziende dell'indotto, nella vertenza contro la decisione del Lingotto di non produrre piu' auto dal 2012. "Rivolgete le vostre intenzioni di acquisto ad altre marche - dice Tanasi - per far capire che la Sicilia non e' piu' una terra di conquista, ma una regione produttiva con lavoratori che hanno una loro dignita' e che non possono trovarsi improvvisamente senza la possibilita' di sfamare le loro famiglie".