Live Sicilia

FISCO

Evasione da sette milioni, denunciata una società nel Messinese


Articolo letto 505 volte

VOTA
0/5
0 voti

evasione fiscale, fisco, guardia di finanza, Le brevi
Gli uomini della Guardia di Finanza hanno individuato una società del settore produzione e vendita di vini ed oli a San Filippo del Mela (Messina) che non aveva dichiarato ricavi per oltre sette milioni di euro. La società non ha presentato la dichiarazione annuale dei redditi dal 2006 al 2008, assumendo così i connotati di evasore totale. Il rappresentante legale della società G. B., 46 anni è stato denunciato per omessa presentazione della dichiarazione e bancarotta fraudolenta. Le attività investigative hanno fatto emergere la condotta dell'imprenditore che ha cercato di occultare i ricavi conseguiti, fra cui la vendita di un'area produttiva destinata all'attività, sia al fisco che a numerosi creditori. Alla società vengono contestate violazioni a danno del Fisco sia di natura tributaria che di natura penale, quantificando un totale di ricavi conseguiti in nero e quindi sconosciuti al Fisco per oltre 7 milioni di euro, con una evasione all'imposta sul valore aggiunto per 2 milioni e centomila euro. Per la pesante insolvenza nei confronti dei creditori, la società è stata anche oggetto di una sentenza di fallimento da parte del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto.