Live Sicilia

Emergenza munnizza

Si ferma la raccolta
Palermo sommersa dai rifiuti


Articolo letto 448 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Marciapiedi coperti da rifiuti, cassonetti che sono ormai diventati isolotti dell'immondizia: così Palermo si presenta in diverse zone della città dopo che da alcuni giorni la raccolta da parte dell'Amia va a rilento. Oggi si svolgeranno assemblee dei lavoratori dell'azienda per la raccolta e forse anche domani, mentre per domenica è previsto lo stop istituzionalizzato e lunedì i sindacati hanno annunciato uno sciopero. La situazione quindi tende a peggiorare. L'azienda, ex municipalizzata, ha le casse vuote gli operai aspettano la tredicesima e gli stipendi a fine mese ma i soldi sono incerti e quindi i lavoratori sono in stato di agitazione. Inoltre l'Amia rischia di essere liquidata.