Live Sicilia

PALERMO

Bancarotta fraudolenta, chiesti sei anni e mezzo per ex editore


Articolo letto 369 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Il pm Gery Ferrara ha chiesto la condanna a sei anni e sei mesi dell'ex editore dei quotidiani Il Mediterraneo e L'Ora, Vinicio Boschetti, accusato di bancarotta fraudolenta. Cinque anni la pena sollecitata per Pietro Pasta e Giuseppe Lauria, amministratori delle quattro società che editavano i giornali. Secondo l'accusa, Boschetti e i due coimputati avrebbero distratto i soldi delle imprese prossime al fallimento facendoli transitare nei conti di aziende dei familiari dell'editore. La Procura ha stimato in oltre due miliardi di lire la somma distratta. La sentenza, che verrà emessa dai giudici della III sezione del tribunale, è attesa per il 18 gennaio. (Ansa)