Live Sicilia

SALUTE

In Sicilia metà dei bambini in sovrappeso


Articolo letto 399 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
La Sicilia è la seconda regione d'Italia con il più alto numero di bambini con eccesso ponderale: quasi la metà della popolazione infantile è obesa o in sovrappeso. I dati sono stati resi noti a Catania dal dirigente generale dell'assessorato alla Sanità Antonietta Bullara durante un incontro organizzato dall'Asp sull' educazione alla salute nelle scuole. "I bambini siciliani - ha detto la dirigente - sono tra i più sedentari d'Italia: ben il 61% trascorre oltre due ore davanti alla tv o ai videogiochi. Solo il 22% delle scuole ha una mensa scolastica e sono pochi i distributori automatici negli istituti che erogano frutta o yogurt". L'incontro è servito ad illustrare un progetto, realizzato ad Adrano ma che presto sarà esteso a tutta la provincia - denominato "Una rete istituzionale al servizio dell'Educazione alla Salute nelle scuole". Il progetto, ideato dal direttore del Servizio igiene alimenti e nutrizione dell'Asp Catania, Elena Alonzo, per l'individuazione, la selezione, il rafforzamento e la diffusione di buone pratiche finalizzate a favorire l'attività fisica e una dieta corretta, per prevenire l'abitudine al fumo e contrastare l'abuso di alcol".