Live Sicilia

Nota del Pdl sulle dimissioni di Castiglione

"Cascio è stato travisato"


Articolo letto 622 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Politica
"E' evidente che le posizioni e le dichiarazioni di Francesco Cascio sono state travisate: non é credibile che il presidente dell'Ars, sempre ligio alle regole che informano il proprio mandato, abbia inteso avanzare ipotesi di carattere meramente politico che non sono in linea con le posizioni ufficialmente manifestate dal partito e dal gruppo". E' quanto si legge in una nota del gruppo del Popolo della libertà all'Ars. "Non siamo abituati - aggiunge la nota - nel nostro gruppo parlamentare e nel nostro partito a dirimere le questioni applicando il criterio della salvaguardia delle posizioni proprie, sacrificando quelle altrui. Le nostre idee sono solidali e derivanti da una linea corrente che pone in cima ai nostri propositi la salvaguardia del ruolo del nostro partito e il servizio nei confronti della Sicilia e dei siciliani". "Il gruppo parlamentare - conclude la nota - è compatto e totalmente solidale con l'indirizzo finora espresso dai coordinatori regionali, Castiglione e Nania, unici interpreti e rappresentanti delle soluzioni possibili e praticabili". Ieri alcuni organi di stampa avevano riferito che Cascio sarebbe stato d'accordo alle dimissioni di Castiglione da co-coordinatore per arrivare a una pacificazione tra le anime del Pdl.