Live Sicilia

Dopo ole dichiarazioni del presidente del Senato

Lombardo: "Dispiace intervento
a gamba tesa di Schifani"


Articolo letto 453 volte

VOTA
0/5
0 voti

lombardo, Schifani, trasformismo, Politica
"Sono dispiaciuto e sorpreso che la seconda carica dello Stato entri a gamba tesa su temi di politica partitica": così il governatore della Sicilia Raffaele Lombardo, conversando con i cronisti alla Camera, replica alle affermazioni del presidente del Senato Renato Schifani sul quadro politico siciliano. Che la seconda carica dello Stato entri nel dibattito politico in modo così diretto, secondo Lombardo "é un fatto senza precedenti". D'altro canto, aggiunge, "in questo ultimo anno e mezzo non è la prima volta che accade". "La sua Regione - afferma ancora - ha tanti guai e tanti guasti e sarebbe stato meglio se Schifani se ne fosse accorto prima e se avesse dato una mano per risolverli".