Live Sicilia

Pistorio (Mpa) critica il presidente del Senato

"Schifani, parole inopportune"


Articolo letto 524 volte

VOTA
0/5
0 voti

lombardo, pistorio, regione siciliana, Schifani, trasformismo, Politica
"Le inopportune parole pronunciate oggi dal Presidente del Senato sulle vicende siciliane sono la migliore conferma che abbiamo fatto bene a disertare l'incontro". Il senatore Giovanni Pistorio, capogruppo dell'Mpa a Palazzo Madama, commenta così le dichiarazioni del presidente Schifani sugli sviluppi della situazione politica in Sicilia. "Con questo nuovo intervento - aggiunge Pistorio - egli è venuto ancora una volta meno all'impegno pubblico, peraltro in un contesto estraneo, di non volersi occupare di cose locali come Schifani è solito definire quelle siciliane". "La verità - afferma il capogruppo del Mps - è che ha prevalso ancora una volta l'uomo di parte, quello continuamente chiamato in causa come ispiratore dei loro comportamenti dagli uomini politici che a lui fanno riferimento nell'isola". L'importante stagione delle riforme per cambiare metodi e azioni della politica nella Regione Siciliana - conclude Pistorio - proseguirà, tuttavia, senza il contributo di costoro se rimangono ancora attardati nel vano tentativo di conservare posizioni di rendita, incompatibili con le emergenze da affrontare per cambiare un sistema che in Sicilia è servito finora a garantire pochi a discapito di molti".