Live Sicilia

PALERMO

Tar annulla aumento Tarsu per la seconda volta


Articolo letto 440 volte

VOTA
0/5
0 voti

palermo, sicilia, tar, tarsu, Le brevi
Il Tar di Palermo ha annullato la delibera della giunta comunale, presieduta da Diego Cammarata, con la quale era stato ripristinato l'aumento, pari al 75%, della tarsu (tassa rifiuti), sebbene i giudici amministrativi, lo scorso ottobre, avessero considerato illegittima la delibera con la quale l'amministrazione aveva proceduto al rincaro nel 2006. Dopo il pronunciamento del Tar la giunta aveva confermato l'aumento con una apposita delibera.

Il Tar ha accolto quindi il ricorso presentato dalle associazioni di categoria, tra cui Confcommercio, Adiconsum e Confesercenti. I giudici hanno, inoltre, condannato il Comune al pagamento delle spese legali, pari a 10 mila euro, e ha trasmesso gli atti alla Procura della Corte dei conti, ravvisando la possibilità di un danno all'erario provocato dalla delibera di giunta dello scroso novembre. (Ansa)