Live Sicilia

Enogastronomia

Guida ai vini dolci siciliani


Articolo letto 1.080 volte

VOTA
0/5
0 voti

marsala, sicilia, spumanti, vini dolci, Zapping
Sempre i migliori 100, ma stavolta vini dolci, marsala e spumanti. E’ in libreria il terzo volume della giornalista Alma Torretta che completa la serie delle guide di “I love Sicilia” dedicate al vino e pubblicate dalla casa editrice Novantacento. Dopo il successo dei “I migliori 100 bianchi di Sicilia 2009” e “I migliori 100 rossi e rosati di Sicilia 2010”, con la stessa innovativa impostazione che presenta i vini ordinati per vitigno anziché per azienda, la terza guida completa in modo esauriente la panoramica sulla produzione vinicola siciliana di qualità.

Selezionati 76 vini dolci, 13 spumanti e 11 marsala. Quanto alle aziende selezionate, la Florio è al primo posto con ben 11 etichette in guida tra varie tipologie di marsala, passiti di Pantelleria, malvasia delle Lipari e altri vini dolci naturali e liquorosi. Con 4 etichette ciascuna poi le cantine Pellegrino, Tasca d’Almerita e Salvatore Murana. Ben rappresentate, con 3 vini ciascuna, anche Benanti, le Cantine Rallo, Fazio, Huaner, Marco De Bartoli, Miceli e Murgo. Con 2 vini ciascuna in guida inoltre Donnafugata, La Lumia, Maurigi, Milazzo, Pupillo e Solidea. In tutto sono 60 le aziende che hanno avuto vini selezionati per la pubblicazione.

Una guida di facile approccio, ma anche ricca di informazioni per gli appassionati più esperti.. Come le due precedenti, ogni vino è illustrato dalla foto della bottiglia, invece che dalla sola etichetta, e dalla foto di un particolare dell’azienda produttrice. Il formato è tascabile, leggero e maneggevole, molto colorato.

“I migliori 100 vini dolci, marsala e spumanti di Sicilia 2010” di Alma Torretta, Novantacento edizioni, 144 pagine, 7 euro, nelle migliori librerie e edicole della Sicilia.