Live Sicilia

SIRACUSA

Arrestato latitante. Era ad una festa di famiglia


Articolo letto 529 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Francesco Di Stefano, 36 anni, latitante dal settembre scorso dopo essere evaso dai domiciliari, è stato arrestato da agenti della squadra mobile di Catania. E' stato catturato a Siracusa, in collaborazione con la locale polizia di Stato, in un locale dove stava partecipando, assieme a altre 50 persone, a una festa di famiglia.

Francesco Di Stefano è indicato dagli investigatori come molto vicino al fratello Carmelo, elemento di spicco della cosca dei Curoti milanesi. Quest'ultimo è stato arrestato dalla polizia di Stato il 24 novembre scorso nel capoluogo etneo. Anche lui era latitante: era evaso dagli arresti domiciliari che nel novembre del 2008 gli erano stati concessi dal Tribunale di sorveglianza di Bologna perchè invalido ma fu bloccato da agenti della squadra mobile della questura di Catania alla guida di una Bmw. Entrambe le operazioni sono state coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia della Procura della Repubblica etnea. Il gruppo dei Cursoti milanesi è presente nel corso Indipendenza, nel rione Nesima Superiore di Catania.