Live Sicilia

Palermo

Calendario "Feel Rouge 2010"
In 15 si svestono a fin di bene


Articolo letto 1.211 volte

VOTA
0/5
0 voti

beneficenza, calendari, feel rouge, palermo, Zapping
Dodici mesi, quindici ragazze della “porta accanto” e un obiettivo: aiutare chi soffre. E’ andato letteralmente a ruba il nuovo calendario delle ragazze “Feel Rouge”, che è stato presentato, ieri sera, al “Feel Rouge Café”, in via dell’Esedra, a Palermo. Davanti a una folla di amici, curiosi e giornalisti, le quindici ragazze - immortalate dagli scatti del fotografo Luca Lo Bosco - hanno illustrato, pagina per pagina, i frutti di un lavoro costato mesi di impegno. Pose da vere “modelle” tra i suggestivi paesaggi della nostra terra. A fare da location: la “Tenuta Santa Marina” a Petralia Soprana; i bed&breakfast “Eleutheria” e “Borgo i Stritti” di Pianello,  sempre a Petralia Soprana e il “Marcato Piano Farina” a Piano Battaglia.
Non solo gioia per gli occhi, però. Il calendario prova anche a raggiungere uno scopo più nobile: puntare i riflettori su chi, spesso, viene emarginato, perché considerato “diverso”. Parte del ricavato, infatti, andrà ai disabili mentali della comunità alloggio di via Generale Di Maria, a Palermo. Un centro gestito dalla cooperativa “Nuovi Sviluppi”.
Le quindici bellezze siciliane sono state selezionate durante il concorso “Volto Feel Rouge 2010”. Nove le tappe in giro per la Sicilia (Cefalù, San Vito Lo Capo, San Cipirello, Termini Imerese, Casteldaccia, Petralia Soprana, Trappeto, Altavilla Milicia, Bagheria), 230 le ragazze che hanno partecipato, 40mila gli spettatori, più di 5mila i minuti di ripresa, 800 gli abiti indossati, 5 finalissime e 1 vincitrice assoluta. Ecco i numeri, di quest’anno, della competizione ideata dall’editore Carlo Valenti. Obiettivo: ricercare giovani promesse da inserire nell’ormai famoso format televisivo che va in onda nelle maggiori emittenti siciliane e su Sky.
“Quando tutti collaborano e credono in qualcosa il risultato non può che essere ottimo – ha sottolineato Valenti –.Il calendario è solo uno dei risultati di un progetto più ampio che è nato da una bella idea e che negli anni è cresciuto. Adesso il concorso “Volto Feel Rouge” è diventato un vero trampolino di lancio per molte ragazze alle prime armi che si affacciano al mondo del lavoro. Ma non solo. Abbiamo voluto pensare a chi è meno fortunato e destinare una parte del ricavato delle vendite ai disabili mentali per dimostrare che si può sempre fare del bene”.
Numerosi gli sponsor privati che hanno sposato il progetto: New motors, Esedra café, Cantine Simonetti, Boform, Digitalmente, Stylo, Volto Feel Rouge, New Fotoidea, Teypat, Reloj, Gidocar, O Sole Mio.
Durante la serata è stata lanciata l’edizione 2010 del concorso “Volto Feel Rouge”, che il prossimo anno registra una grande novità. Spazio, infatti, anche a un concorso dedicato agli uomini. Accanto alle bellezze femminili, si daranno battaglia anche i ragazzi. Le iscrizioni per tutti coloro che hanno voglia di mettersi in gioco ed affacciarsi al mondo della moda e dello spettacolo sono già aperte. Basta cliccare sul sito www.voltofeelrouge.it e compilare la scheda di adesione.