Live Sicilia

GRAMMICHELE

Rapina in banca, due arresti


Articolo letto 1.096 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Militari dei carabinieri e agenti della squadra mobile della Questura di Catania hanno eseguito un ordine di custodia cautelare nei confronti di due dei tre presunti banditi che il 3 agosto scorso, armati di taglierini, rapinarono l'agenzia di Grammichele del Banco di Sicilia, portando via 18 mila euro. Il provvedimento, emesso dal Gip di Caltagirone, Marcello Gennaro, su richiesta del procuratore capo Francesco Paolo Giordano, è stato notificato ai catanesi Roberto Russo e Salvatore Salamanca, entrambi di 30 anni, nel carcere di Ascoli Piceno, dove erano già detenuti per altri reati. I due indagati sono stati identificati grazie alla visione delle riprese effettuate dal sistema di video sorveglianza dell'istituto di credito e da testimoni presenti alla rapina.