Live Sicilia

MESSINA

"Manonera", sei condanne


Articolo letto 773 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Il Gup di Messina, Massimiliano Micali, nell'ambito del processo scaturito dall'inchiesta 'Manonera' che sgominò una banda dedita allo spaccio di droga nel rione di Gravitelli, ha condannato sei persone con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Otto anni e 8 mesi ad Angelo Cattareggia, 4 anni e 8 mesi ad Angela Caliri, 7 anni a Stefano Cannaò , 2 a Matteo Ferro, 5 anni e mezzo a Patrizio Maccari, 5 anni a Santo Romeo. Assolti, invece, Alessandro Zirilli, gli ucraini Tymur Bunturi e Dmytro Vorobyov, Massimo Spanò e Francesco Todaro. Nell'ambito dello stesso processo sono stati rinviati a giudizio Vincenzo Insollitto, 25 anni, e Pasquale Chillé, di 34 anni. Per loro il processo comincerà il prossimo 2 aprile.