Live Sicilia

Berlusconi al telefono con gli sfollati

Messina, indovina chi parla?


Articolo letto 595 volte


berlusconi, giampilieri, Cronaca
"Vi sono vicino e vi assicuro che non vi lasceremo soli". È il messaggio che il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha inviato ieri agli sfollati di Giampilieri, il villaggio di Messina distrutto dall'alluvione del primo ottobre. Il premier ha telefonato al sindaco di Messina, Giuseppe Buzzanca, durante l'omelia per la messa di Natale. Il sindaco è salito sull'altare e ha appoggiato il telefonino al microfono per consentire al premier di rivolgersi direttamente ai fedeli che erano in chiesa.
"Manterremo l'impegno che il governo ha preso con tutti voi, sia per quanto riguarda la costruzione di nuove abitazioni, sia per la ricostruzione delle case distrutte", ha detto Berlusconi.