Live Sicilia

REGIONE

Luigi Maina nominato Ispettore onorario ai beni culturali


Articolo letto 947 volte

VOTA
0/5
0 voti

beni culturali, ispettore, lombardo, luigi maina, Le brevi
Il  commendatore Luigi Maina, cerimoniere del Comune di  Catania,  è stato insignito del  titolo di “Ispettore Onorario ai beni culturali” dell’intero territorio  siciliano.  E’ stato il presidente della Regione, Raffaele Lombardo, a  consegnare stamane al  presidente delle Celebrazioni Agatine, visibilmente emozionato, l’ onorificenza. “E’ un riconoscimento dovuto – ha detto Lombardo -  a chi,  come il commendatore Maina, ha speso la propria vita servendo la propria terra con devozione e professionalità”.
Il Commendatore  Maina è stato per tantissimi anni capo dell’ufficio del cerimoniale del Comune di Catania, carica che detiene ancora a titolo onorifico nonostante abbia completato la sua attività lavorativa e sia in pensione da anni. Storico presidente del celebrazioni agatine,  Maina  è  noto per la sua generosità: molti dei preziosi reperti  custoditi a Palazzo degli Elefanti sono oggetto di una donazione effettuata proprio dalla famiglia Maina.  Il titolo di ispettore onorario è  stato conferito per decreto, dall’ assessorato regionale ai beni culturali ed ambientali, in uno degli  ultimi atti amministrativi precedenti al varo della nuova giunta.