Live Sicilia

CATANIA

Giovane morto in ospedale
Indagati i medici


Articolo letto 1.009 volte

VOTA
0/5
0 voti

aparo, cannizzaro, indagati, influenza A, medici, morte, ospedale, ricovero, Cronaca
Alcuni medici degli ospedali Umberto I di Siracusa e Cannizzaro di Catania sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla Procura etnea che ha aperto un'inchiesta sulla morte di Paolo Aparo, 25 anni, deceduto prima di Natale.
A chiedere che sia fatta luce sulle cause della morte del giovane, originario di Solarino (Siracusa) sono i suoi familiari. Aparo, che era sposato e padre di due figli, era stato inizialmente ricoverato all'ospedale di Siracusa per una forma di sospetta broncopolmonite venendo subito anche sottoposto al tampone che ha escluso l'influenza A.
Per l'aggravarsi delle sue condizioni i medici disposero il trasferimento del giovane macellaio al Cannizzaro. Nei giorni scorsi, su disposizione della Procura, è stata effettuata l'autopsia, che dovrebbe far luce sul decesso.