Live Sicilia

PALERMO

Invitano a non lanciare petardi, aggredite due donne


Articolo letto 685 volte

VOTA
0/5
0 voti

aggressione, Capodanno, incidenti, Le brevi
Due donne palermitane sono state aggredite a schiaffi e pugni la notte di San Silvestro perche' avevano invitato una signora, affacciata a un balcone di via Bara all'Olivella, nel centro storico del capoluogo siciliano, a non buttare petardi, visto che uno le aveva sfiorate poco prima. La reazione della signora - scrive Repubblica-Palermo - e' stata imprevedibile: scesa in strada ha aggredito le due donne, che erano da poco uscite per portare il cane a spasso. Poco dopo e' arrivata un'altra donna e cinque uomini, ubriachi, che hanno continuato a pestare Alessandra Buffa e Patrizia Vitale, 32 e 40 anni, quest'ultima assistente sociale in una comunita' che ospita donne maltrattate. Quando le due vittime hanno tentato la fuga e provato a chiamare con il cellulare la polizia, gli aggressori hanno sottratto loro il telefono, distruggendolo. Per fortuna sono riuscite a individuare una volante della polizia, che le ha soccorse, davanti all'indifferenza, dicono le due donne, delle centinaia di passanti. Portate al pronto soccorso, hanno ematomi in tutto il corpo mentre alla Buffa e' stato riscontrato un trauma cranico.