Live Sicilia

CALTANISSETTA

Rissa per futili motivi. Arrestate due persone


Articolo letto 553 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Due uomini sono stati arrestati e un terzo è piantonato dai carabinieri in ospedale dopo una rissa scoppiata in piazza a Sutera, in provincia di Caltanissetta, per futili motivi.

Gli arrestati, rinchiusi nel carcere Malaspina di Caltanissetta, sono Salvatore Noto, 35 anni, e Alessandro Lizio, 26 anni, entrambi di Sutera. Nel reparto di chirurgia dell'ospedale civile Immacolata Longo di Mussomeli (Cl) si trova Patrizio Mantione, 31 anni, accoltellato e con una profonda ferita all'addome.

A sferrare il fendente sarebbe stato, secondo i carabinieri, Salvatore Noto, cui il sostituto procuratore di Caltanissetta Gabriele Paci ha contestato l'ipotesi di lesioni aggravate mentre gli altri due devono rispondere di rissa aggravata.