Live Sicilia

L'attore e regista domani sarà a Palermo

Verdone simpatico sacerdote
nel suo "Io, loro e Lara"


Articolo letto 691 volte

VOTA
0/5
0 voti

carlo verdone, cinema, film, io loro e lara, laura chiatti, palermo, Cultura e Spettacolo
Carlo Verdone torna a Palermo. L'attore e regista romano sarà domani in città per presentare il suo ultimo lavoro: “Io, loro e Lara”. locandina_del_film_Io_loro_e_Lara---01Verdone, accompagnato dalla coprotagonista del film, Laura Chiatti, saluterà il pubblico in sala alle 20,30 al Cinema Golden, e alle 22,30 al Cinema Metropolitan.
Verdone, che ha voluto dedicare la pellicola a suo padre Mario scomparso lo scorso giugno, propone anche questa volta una commedia divertente attraverso la quale riesce, come spesso avvenuto in passato, a dipingere con grande ironia tutte le "carenze” di noi esseri umani, e soprattutto degli italiani. Il film strappa sì delle risate, lasciando spazio alla fine ad una riflessione profonda sulle condizioni del nostro Paese.

È la storia di un sacerdote missionario che per dieci anni ha vissuto in Africa che torna a Roma dalla sua famiglia perché in crisi di fede. Don Carlo Mascolo (Verdone) pensa di trovare nei suoi cari conforto e risposte ai suoi dubbi ma trova tanti matti concentrati solo su sé stessi e i loro problemi con capacità di ascolto zero. Il padre ha sposato la badante moldava e i due fratelli Beatrice (Bonaiuto) e Luigi (Giallini) sono terrorizzati che questa voglia dilapidare il patrimonio di famiglia. Lara (Chiatti) è una ragazza con problemi psicologici che, inizialmente, sembra non c’entrare nulla con la famiglia Mascolo, ma in realtà ne farà parte.

Nel cast, oltre a Carlo Verdone e Laura Chiatti, figurano Anna Bonaiuto, Marco Giallini, Sergio Fiorentini e la sempre simpaticissima Angela Finocchiaro. Il film è  prodotto e distribuito dalla Warner Bros Italia.