La precaria palermitana Barbara e il ministro Castelli ad "Anno Zero"