Live Sicilia

MESSINA

Deve scontare una condanna per spaccio. Arrestato un 21enne


Articolo letto 425 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Uno studente universitario di 21 anni, Antonio Cusmà Piccione, è stato arrestato a Piraino, perché deve finire di scontare una condanna per spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane era stato arrestato il 9 novembre scorso a Patti. Condannato col rito direttissimo a tre anni e quattro mesi di reclusione e al pagamento di 14mila euro di multa era stato ammesso ai domiciliari. Adesso la sentenza è divenuta definitiva.