Live Sicilia

PALERMO

Stop all'erogazione, disagi per l'acqua


Articolo letto 448 volte

VOTA
0/5
0 voti

acqua, invaso, poma, Le brevi
Dalle 11 di oggi è interrotta l'erogazione dall'invaso Poma verso le condotte che servono i comuni del Palermitano lungo la fascia costiera che va da Trappeto a Bagheria. Il disagio si aggiunge alla mancata operatività dell'acquedotto Scillato, già chiuso per frana. Considerata la riduzione della portata (circa 700 litri al secondo) l'Amap, l'Azienda palermitana che gestisce il servizio, ha predisposto l'immediata chiusura delle forniture. Sempre secondo l'Amap non è nota la ragione per cui l'erogazione è stata interrotta. I comuni interessati sono Trappeto, Balestrate, Alcamo, Cinisi, Terrasini, Carini, Capaci, Isola delle Femmine, Villabate, Ficarazzi, Bagheria. A Palermo ci saranno disservizi soprattutto nell'area nord, compresa tra l'asse Notarbartolo-Duca della Verdura e Sferracavallo-Mondello.