Live Sicilia

MUSSOMELI (CL)

Rapinarono e ferirono titolare area carburanti: due arresti


Articolo letto 433 volte

VOTA
0/5
0 voti

arresti, furto, rapina, Le brevi
Carabinieri del comando provinciale di Caltanissetta hanno arrestato due banditi ritenuti gli autori di una rapina da 2.500 euro al titolare di un distributore di carburanti, che fu ferito alla testa con un colpo inferto con il calcio della pistola, commessa nel novembre scorso a Mussomeli, paese dell'entroterra nisseno. Son Calogero Cannella, di 28 anni, e Fabio Giovenco, di 37. Nei loro confronti il Gip di Caltanissetta ha emesso un ordine di custodia cautelare in carcere che ipotizza i reati di rapina a mano armata, lesioni personali aggravate e porto abusivo d'arma. Durante perquisizioni effettuate nelle abitazioni dei due indagati militari dell'Arma hanno trovato e sequestrato una pistola modificata senza tappo rosso del tipo 'scacciacani', che potrebbe essere quella utilizzata durante le fasi concitate della rapina.