Live Sicilia

Il deputato regionale del Pdl

Caputo attacca Micciché: "Con lui
il Pd è diventato una forza di governo"


Articolo letto 545 volte

VOTA
0/5
0 voti

ars, governo, lombardo, micciché, pd, pdl, pdl sicilia, salvino caputo, Politica
"Credo che quando Silvio Berlusconi ha creato il Pdl l'abbia fatto principalmente per innovare la politica italiana e per impedire che il Partito comunista diventasse forza di governo in Italia. Esattamente il contrario di quello che ha saputo fare Gianfranco Micciché, al quale va riconosciuto il grande merito di avere tirato fuori il Pd dalla clamorosa sconfitta elettorale facendolo assurgere a partito di governo e di sostegno della minoranza parlamentare di Raffaele Lombardo". Lo afferma il deputato regionale del Pdl, Salvino Caputo, commentando le dichiarazioni del sottosegretario alla presidenza del consiglio. "Micciché si è assunto una grande responsabilità - ha concluso Caputo - che è quella di avere stravolto il quadro politico del centrodestra e di avere resuscitato il Partito democratico, ormai ridotto ad una debole forza di opposizione parlamentare e politica. E non si tratta di un appoggio esterno, perché l'assessore regionale Mario Centorrino è un tesserato del Pd iscritto a un circolo messinese del partito".