Live Sicilia

CATANIA

Muore macchinista, aperta inchiesta


Articolo letto 450 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Un grave incidente sul lavoro alla stazione ferroviaria di Catania. Ieri sera e' deceduto Giuseppe Carbone, macchinista del deposito locomotive di Palermo, all'ospedale ''Santo Bambino'' di Catania, in seguito alle lesioni riportate durante il servizio al treno 854. Sono in corso accertamenti per stabilirne le cause e la magistratura ha aperto un'inchiesta. Cordoglio per l'accaduto e' stato espresso dal sindacato Fast Ferrovie: ''A nome di tutti i ferrovieri siciliani esprimiamo ai familiari un forte cordoglio per la perdita del caro amico e collega Giuseppe''