Live Sicilia

In manette Davide Grasso

Droga, trafficante messinese
arrestato in Abruzzo


Articolo letto 1.014 volte

VOTA
0/5
0 voti

abruzzo, davide grasso, droga, messina, Cronaca
Un trafficante di droga messinese, latitante da oltre sei mesi, è stato arrestato a Barisciano, vicino L'Aquila, dai carabinieri del Nucleo operativo delle compagnie di Messina Centro e del capoluogo abruzzese. Davide Grasso, 43 anni, si era reso irreperibile da giugno scorso, quando si era sottratto all'esecuzione dell'ordine di carcerazione emesso dalla procura messinese, dovendo scontare la condanna definitiva a 12 anni e sei mesi di carcere per associazione finalizzata al traffico di droga nell'ambito dell'operazione "Zebra", condotta nel 2000 dall'Arma di Messina. Nel marzo 2004 era già stato arrestato a Riccione per evasione. Nell'aquilano, in una località colpita dal sisma, aveva assunto una falsa identità, ben integrandosi. Al momento dell'arresto, Grasso, destinatario nel 2004 anche della misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno a Messina, era in possesso di una falsa carta d'identità, nonchè di alcuni timbri del Comune dello stretto.