Live Sicilia

La burocrazia regionale in tempo reale

Capi di gabinetto: ecco le nomine


Articolo letto 737 volte

Comincia il valzer delle nomine dei capi di gabinetto degli assessorati regionali. Secondo le informazioni raccolte da Livesicilia, Adelaide Spatafora è il capo di gabinetto all'assessorato ai Beni Culturali, Maria Giacona resta al Turismo, come Giovanni Carapezza alla Sanità. Annamaria La Vecchia è all'Industria, Gianni Silvia va alla Famiglia, Salvatore Falsone alle Infrastrutture e Mobilità,  e Salvatore Sammartano dovrebbe essere stato nominato al Bilancio. Altri sono già ufficiali.


capi di gabinetto, nomine, raffaele lombardo, regione, Politica
Comincia il valzer delle nomine dei capi di gabinetto degli assessorati regionali. Secondo le informazioni raccolte da Livesicilia, Adelaide Spatafora è il capo di gabinetto all'assessorato ai Beni Culturali, Maria Giacona resta al Turismo, come Giovanni Carapezza alla Sanità. Annamaria La Vecchia è all'Industria, Gianni Silvia va alla Famiglia, Salvatore Falsone alle Infrastrutture e Mobilità,  e Salvatore Sammartano dovrebbe essere stato nominato al Bilancio. Altri sono già ufficiali. L'assessore alle Risorse Agricole, Titti Bufardeci, ha nominato Michele Lonzi capo di gabinetto. Lonzi è un agronomo, ha sessant'anni. L'ultimo incarico ricoperto per l'amministrazione regionale è stato quello di dirigente generale dell'autorità di audit dei programmi cofinanziati dalla Commissione Europea.
Tommaso Alfredo Liotta,
invece, è il capo di gabinetto dell'assessorato alle Autonomie Locali. E' stato nominato dall'assessore Caterina Chinnici . Liotta, già dirigente generale del Dipartimento regionale del Personale e prima ancora agli Enti Locali, era andato in pensione nel 2008, dopo 40 anni di servizio.  Nino Emanuele è il capo di gabinetto dell’assessorato regionale dell'Istruzione e della Formazione professionale. Lo ha nominato l’assessore Mario Centorrino. Emanuele era già dirigente del servizio Gestione della Formazione professionale. Segretario particolare è Salvatore Lamacchia, mentre capo della segreteria tecnica è Salvatore Tosi, figura esterna proveniente dall'ambito universitario. L’assessore regionale all’Energia e ai Servizi di pubblica utilità Pier Carmelo Russo ha nominato proprio capo di gabinetto Gandolfo Gallina. Ingegnere, Gallina ha diretto l’ufficio speciale per l’energia della Regione e in precedenza si è occupato di ambiente e di valutazione di impatto ambientale. È stato anche autorità ambientale della Regione siciliana per i fondi Por 2000-2006.