Live Sicilia

SCIACCA

Uccise un'anziana, chiesto l'ergastolo


Articolo letto 474 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Il pubblico ministero del tribunale di Sciacca Paolo Pietro Mazza ha chiesto per l'ergastolo per Costantin Botanescu, uno dei tre romeni accusati di aver ucciso, nel 2006, a scopo di rapina, la settantacinquenne Vincenzina Galati di Ribera. La posizione di Botanescu, che viene giudicato con il rito abbreviato, era stata stralciata perché quando furono arrestati gli altri due presunti responsabili si trovava detenuto in Grecia da dove è stato recentemente estradato. La sentenza a carico di Botanescu é prevista per il 5 marzo. Si attende inoltre la sentenza della Cassazione, dopo che la che la corte d'Assise d'appello li ha condannati all'ergastolo, per gli altri due romeni coinvolti nell'omicidio: Liliana Doinita Hunuzao di 28 anni e Mihai Daniel Maftei di 24 anni.