Live Sicilia

L'europarlamentare democratico

Crocetta (Pd): "Prendere le distanze..."


Articolo letto 633 volte

VOTA
0/5
0 voti

dda, processo, rosario crocetta, sentenza, talpe, totò cuffaro, Politica
"Prendere le distanze da una certa politica. Sette anni non sono tanti, solo che se tale condanna viene data ad un cittadino normale la sconta, se invece a subirla è un politico che conta allora sarà un'occasione in più per la scalata ai vertici del potere". Rosario Crocetta, eurodeputato del Partito Democratico, commenta così la sentenza del processo "talpe dda" che ha portato alla condanna dell'ex Presidente della Regione Sicilia Salvatore Cuffaro con l'aggravante di aver agevolato Cosa Nostra. "Cuffaro era presidente della Regione Siciliana - aggiunge - e dopo essere stato condannato è diventato Senatore. Adesso mi aspetto che diventi almeno Parlamentare europeo". "Il mondo e l'Europa ci guardano - conclude l'eurodeputato - e la politica dovrebbe essere capace di dare messaggi chiari e forti. La presa di distanza netta nei confronti di quella politica che non sa tutelare gli interessi generali".