Live Sicilia

La tragedia di Favara

Il racconto di un vicino:
"Mi sembrava il terremoto"


Articolo letto 447 volte

VOTA
0/5
0 voti

crollo, favara, palazzina, tragedia, Cronaca
Alle 7 mi ero appena alzato, ero in vestaglia, ho sentito un boato e la terra tremare. Pensavo fosse il terremoto. Ho guardato prima il lampadario poi mi sono affacciato e ho visto che la palazzina di fronte era implosa. Ho chiamato subito i vigili del fuoco e sono sceso in strada". Lo dice il geologo sessantenne Angelo Di Rocco che abita di fronte la palazzina crollata in cui abitava la famiglia Bellavia. "Ho gridato - aggiunge - per vedere se qualcuno mi rispondeva e ho cominciato a togliere qualche pezzo di cemento ma era un lavoro disumano. Sono arrivati subito i vigili del fuoco e i carabinieri che erano in zona. E sono cominciate le operazioni di soccorso. Era una scena apocalittica".