Live Sicilia

VITTORIA

Spari contro un bar. Indagano i carabinieri


Articolo letto 488 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Sei colpi di pistola sono stati esplosi la notte scorsa contro la porta di un bar all'interno del mercato ortofrutticolo di Vittoria. Gli spari sono partiti da una moto, con a bordo due persone col volto coperto da caschi integrali, fermatasi per pochi istanti proprio dinanzi al locale. I carabinieri stanno cercando di scoprire se l'azione è stata compiuta a scopo intimidatorio o se l'obiettivo era quello di uccidere il titolare dell'esercizio, Giovanni Rizza, 52 anni, presente in quel momento nel locale. Il vetro antiproiettile ha impedito ai due malviventi di raggiungere l'eventuale bersaglio. Di recente Rizza era stato arrestato dopo una lite con una donna romena.