Live Sicilia

La condanna dell'ex presidente Cuffaro

Casini: "Dimissioni doverose"


Articolo letto 468 volte


condanna, mafia, sete anni, totò cuffaro, Politica
 Le dimissioni di Cuffaro ''sono state doverose''. E' il leader dell'Udc Pier Ferdinando Casini a sottolineare, in un'intervista al Tg1 di ieri sera, che ''la condanna e' un momento triste ma è giusto avere fiducia nella magistratura''.
 ''Ci addolora sapere che un nostro amico e uomo politico sia stato condannato, perché in cuor nostro lo sappiamo innocente''. Lo afferma Saverio Romano, responsabile nazionale organizzazione dell'Udc e segretario del partito in Sicilia. ''La sua compostezza durante questo processo d'appello e davanti alla sentenza - aggiunge - al pari del suo passo indietro nell'attività politica, sono piu' eloquenti di ogni considerazione. Vogliamo esprimergli tutto il nostro affetto, accompagnato dalla certezza che la verifica di legittimità di questa sentenza gli renderà giustizia".