Live Sicilia

"Un governo non voluto dai cittadini"

Simona Vicari (Pdl): "Gli elettori siciliani
del centrodestra sono frastornati"


Articolo letto 798 volte

VOTA
0/5
0 voti

pdl, Politica, simona vicari
Sarà possibile ricostruire in Sicilia un quadro politico meno conflittuale? "Me lo auguro e credo che se lo augurano tanti elettori del centrodestra, un po' frastornati per quello che è successo, per il comportamento del presidente della Regione, per i rappresentanti del partito di maggioranza relativa - il Pdl, per un governo non voluto dagli elettori".

Questa la risposta della senatrice Simona Vicari a BlogSicilia, intervistata da Veronica Femmino, che ha aggiunto: "tutto questo sconforta certamente l'elettore e il cittadino comune, ma chi è attento alla vita politica sa che stiamo cercando di superare questa fase di transizione".

simona vicari3

La senatrice Simona Vicari



L'ex sindaco di Cefalù, inoltre, ha trattato altri temi che riguardano l'attualità politica e istituzionale, come il ddl sul cosiddetto processo breve, il cui scopo è "dare ai cittadini tempi certi sulla giustizia, perché oggi non avviene", spiegando che in tal modo si darà la certezza di diritto ("un processo potrà durare massimo quindici anni" con esclusione di quelli che hanno per oggetto la mafia e il terrorismo).

La politica siciliana ha anche commentato il suo nuovo incarico, segretario d'aula della presidenza del Senato: "È prestigioso. Ne sono onorata. Porterò così il mio modo di fare politica in questa istituzione".

Qui l'intervista integrale.