Live Sicilia

La sentenza d'appello

Violenza sessuale, assolto
un maestro di ballo


Articolo letto 594 volte

VOTA
0/5
0 voti

assoluzione in appello, maestro di ballo, violenza sessuale, Cronaca
Un maestro di ballo di Palermo, Bartolomeo Vassallo, titolare di una scuola di danza a Terrasini, a 40 chilometri dal capoluogo siciliano, è stato assolto dall'accusa di violenza sessuale nei confronti di un'allieva: la sentenza è della seconda sezione della Corte d'appello, presieduta da Salvatore Barresi. Vassallo in primo grado aveva avuto sei anni, perché - secondo l'accusa - avrebbe abusato di una quindicenne, tra il 2006 e il 2007. Nel processo concluso oggi la difesa ha dimostrato che sulle dichiarazioni della ragazza ci sono dubbi insuperabili, in particolare riguardo ai rapporti col presunto violentatore e con la figlia di lui. Vassallo fu arrestato due anni fa. Nella primavera del 2009 era stato messo agli arresti domiciliari. Oggi è tornato in libertà.