Live Sicilia

Fiat di Termini Imerese

La Marcegaglia: nessuna difesa
degli impianti non competitivi


Articolo letto 753 volte

VOTA
0/5
0 voti

fiat, marcegaglia, termini imerese, Economia
Il numero uno di Confindustria, Emma Marcegaglia

Il numero uno di Confindustria, Emma Marcegaglia



"Mi sembra che le dichiarazioni dei vertici Fiat indichino che dopo il 2011 la Fiat di Termini Imerese non potrà essere ancora là". A margine del Forum di Davos la presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, ha riposto così ad una domanda sul futuro dello stabilimento del Lingotto in Sicilia: "Non possiamo rimanere bloccati su quello che c'é e non voler nessun cambiamento: se uno stabilimento non sta in piedi per motivi competitivi e logistici il problema non è mantenerlo là ma reimpiegare la forza lavoro che rischia la disoccupazione".