Live Sicilia

Il presidente della corte d'appello di Palermo

"Il processo breve è un'amnistia"


Articolo letto 670 volte

VOTA
0/5
0 voti

amnistia, palermo, processo breve, Cronaca
Prendendo in prestito una definizione del Csm, il presidente della corte d'appello di Palermo, Vicenzo Oliveri, che sta apprendo la cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario, ha definito il disegno di legge sul processo breve ''una inedita amnistia processuale con riferimento ad intere categorie di reato non prive di considerevole gravita'. ''Il disegno di legge - ha detto - come sottolinea giustamente il Csm e' un crescendo che prevede una catastrofe sul sistema processuale e, in particolare, sui reati contro la pubblica amministrazione''.