Live Sicilia

PALERMO

Minorenne spacciava droga per comprare telefonino alla moda


Articolo letto 473 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Per avere il telefonino touchscreen e comprarsi i vestiti griffati dei suoi coetanei, un 17enne di Roccapalumba, provincia di Palermo, spacciava droga. La storia viene fuori da un arresto compiuto dai carabinieri. Il ragazzo è stato fermato mentre arrivava l'autobus da Palermo. Un maresciallo gli si è accostati e il baby-pusher ha subito consegnato 100 grammi di hashish che nascondeva nelle parti intime. Il giovane è stato portato al centro di prima accoglienza del carcere Malaspina di Palermo