Live Sicilia

Le riprese della soap in primavera

Minoli: "Agrodolce è salvo
Tornerà a settembre"


Articolo letto 963 volte

Telegrafico, ma preciso e chiarissimo. “Lotterò sino alla fine perché il progetto possa ripartire, sin da subito”, con questo parole avevamo chiuso la nostra intervista con Gianni Minoli, ideatore e creatore di tanta produzione culturale. Agrodolce, è una di questa. Tanta preoccupazione ed agitazione in questi mesi per tutta l’operatività legata al progetto. Chiediamo, allo stesso Minoli, lo stato delle cose.

VOTA
0/5
0 voti

agrodolce, gianni minoli, ripresa, soap, Cronaca
Telegrafico, ma preciso e chiarissimo. “Lotterò sino alla fine perché il progetto possa ripartire, sin da subito”, con questo parole avevamo chiuso la nostra intervista con Gianni Minoli, ideatore e creatore di tanta produzione culturale.
Agrodolce, è una di questa. Tanta preoccupazione ed agitazione in questi mesi per tutta l’operatività legata al progetto. Chiediamo, allo stesso Minoli, lo stato delle cose. Ecco le sue telegrafiche, ma "corroboranti" dichiarazioni: “ Tutto bene con Agrodolce, la convenzione con la Regione è stata stipulata, la Rai ha approvato il progetto. Siamo prontissimi per firmare il contratto con il produttore esecutivo Rai. Le riprese inizieranno tra marzo-aprile e, la messa in onda è prevista per il mese di settembre. Per noi, obiettivo raggiunto”.