Live Sicilia

CATANIA

Esposto per la morte di un ivoriano


Articolo letto 534 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
La Caritas di Catania ha presentato alla Procura della Repubblica di Catania un esposto sulla morte di Issaka Troore, il 26enne ivoriano, avvenuta mercoledì scorso nel reparto di rianimazione dell'Ospedale Vittorio Emanuele della città etnea, nel cui Pronto Soccorso si era presentato accusando dolori addominali. La vicenda era stata resa nota nei giorni scorsi dalla stessa Caritas, che aveva annunciato iniziative "per ottenere l'autopsia sul corpo del giovane e la documentazione clinica per chiarire se le cure somministrate dai medici dell'ospedale siano state tempestive o meno". Alla Caritas si era rivolto un amico del giovane dopo che insieme ad altri connazionali - secondo quanto aveva riferito la Caritas - aveva cercato inutilmente in ospedale di sapere le cause della morte dell'amico. L'ivoriano si sarebbe presentato nel Pronto Soccorso alle 11 di martedì scorso. Sarebbe stato visitato solamente dopo alcune ore e gli sarebbero state praticate delle flebo. Issaka e l'amico si erano tenuti in contatto telefonico fino alla mezzanotte, quando il giovane era ancora in ospedale.