Live Sicilia

Massimo Ciancimino su Blogsicilia

"Dico tutta la verità
e non collaboro più"


Articolo letto 787 volte

Massimo Ciancimino scrive, dopo la deposizione fiume di due giorni. Manda un commento a un pezzo che lo riguarda su blogsicilia. Racconta un percorso difficile, racconta la solitudine, i guai, le minacce e dice una cosa che lascerà probabilmente il segno: "Avverto a tal proposito la necessità, viste anche le pressioni ed ulteriori minacce ricevute ultimamente, una volta terminata la deposizione in aula come teste, di interrompere quel rapporto, devo dire molto corretto, e costruttivo già instaurato con la procura di Palermo e Caltanissetta". Una rivelazione che Livesicilia propone ai suoi lettori, pubblicando il commento.


blogsicilia, caltanissetta, collaborazione, massimo ciancimino, procura palermo, vito ciancimino, Cronaca, Politica
Gentilissimo Carmelo, grazie per il Tuo sostegno,
sicuramente non sto vivendo un momento molto facile e né quantomeno confortato da amici o presunti tali che mi incoraggiano ad andare avanti per questo Mio difficile percorso. Anzi forse quei pochi che ancora ritenevo tali, ultimamente fanno volentieri a meno anche nel rivolgermi un semplice saluto. Non credo al momento di poter essere da esempio per nessuno, non vedo luce in questo tunnel, sono molto stanco anche se cerco di non far trasparire nulla durante la Mia non facile deposizione, in aula,  sto seriamente valutando, al fine di non mettere a rischio non il Mio patrimonio come ormai il ben rodato "slogan " ma bensì, il Mio matrimonio. Avverto a tal proposito la necessità, viste anche le pressioni ed ulteriori minacce ricevute ultimamente, una volta terminata la deposizione in aula come teste, di interrompere quel rapporto, devo dire molto corretto e costruttivo, già instaurato con la procura di Palermo e Caltanissetta.

Ancora grazie, Massimo Ciancimino

Qui il post di BlogSicilia in cui Ciancimino ha commentato