Live Sicilia

In fiamme deposito con i bus della famiglia

E l'altro Cuffaro non sta meglio...


Articolo letto 687 volte

VOTA
0/5
0 voti

autolinee, giuseppe cuffaro, incendio, magazzino, racket, totò cuffaro, Cronaca
Decisamente sarebbe proprio il caso di dare un'occhiata all'oroscopo. Se Cuffaro (Totò) non ride, non ridono nemmeno i fratelli. Palermo, in fiamme l'autoparco con i pullman delle autolinee Cuffaro, di proprietà dei fratelli (Giuseppe e Silvio) del senatore Udc. Il racket avrebbe rialzato la testa. Un incendio in via Mango, contro una ditta, ha interessato l'autoparco con i pullman delle autolinee Cuffaro, ieri sera. Un paio di mezzi sono stati danneggiati.  Giuseppe Cuffaro, fratello del senatore, ha consegnato la sua preoccupazione alla "Repubblica" di oggi: "Qualche mese fa ho deposto in aula al processo Gotha. Non vorrei che si trattasse di una vendetta del racket nei miei confronti. Il tribunale mi ha assegnato un risarcimento di trentamila euro per le estorsioni da noi subite. Sono personalmente impegnato per il rispetto della legalità".