Live Sicilia

Salemi

Sgarbi ritira le dimissioni
"Ma se ritorno non devono rompere i..."


Articolo letto 593 volte

VOTA
0/5
0 voti

dimissioni, salemi, sgarbi, sindaco, Cronaca
Vittorio Sgarbi non si dimetterà da sindaco di Salemi e l'ipotesi di lasciare la carica è rientrata, ''dopo che sono finite le ragioni per cui le avevo annunciate''. Lo spiega lo stesso primo cittadino, sottolineando che la minaccia di dimettersi ''è stata un gesto per sparigliare le carte rispetto al clima che si era creato, un gesto che evidentemente è riuscito nel suo intento''. ''Sono finite le ragioni per cui le avevo annunciate e quindi le dimissioni sono ritirabili - ha spiegato Sgarbi a margine di un incontro nell'ambito del salone Made Expo a Fieramilano -: inchieste che non sono inchieste ma erano stupidaggini, però abbastanza fastidiose, e mi irritavano perché sembravano un modo di ostacolare la mia azione a Salemi''. Un'inchiesta, ha specificato ancora Sgarbi, ''che poi si è scoperto che era a mio favore e per tutelarmi''. ''Andare a Salemi - ha proseguito - è stata una sfida fatta per pura generosità, poi arrivi lì e la burocrazia non funziona, l'amministrazione non funziona, scopri in tv che il sindaco è colpevole di tutto. Ora - ha concluso - l'idea è che se io ritorno lì non devono rompere i coglioni''.