Live Sicilia

Acicatena

Giovane si lancia dal balcone di casa
I fili del bucato gli salvano la vita


Articolo letto 921 volte

VOTA
0/5
0 voti

acicatena, fili bucato, giovane, palermo, suicida, Cronaca
Ha provato per la seconda volta in meno di un anno a farla finita, ma anche oggi, fortunatamente, il suo proposito non è andato a buon fine. Un giovane di 22 anni di Acicatena, in provincia di Catania, vittima di una profonda crisi depressiva, ha deciso di farla finita lanciandosi dalla finestra di casa. Un volo che non avrebbe lasciato scampo al giovane che, per fortuna, è stato salvato dai fili del bucato dei piani sottostanti, e che ne hanno attutito l'impatto al suolo. Trasportato all'ospedale Cannizzaro, il ragazzo se l'è cavata con la frattura di alcune vertebre ed è stato giudicato guaribile in 40 giorni. Il ragazzo aveva tentato una prima volta il suicidio nell'aprile scorso lanciandosi dalla finestra di casa e anche allora i fili erano stati provvidenziali e gli avevano salvato la vita.