Live Sicilia

PALERMO

Possono danneggiare la retina. I carabinieri sequestrano 253 puntatori laser


Articolo letto 418 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I carabinieri hanno provveduto a sequestrare a Palermo 253 puntatori laser. In Italia, infatti, la commercializzazione di questi apparecchi è vietata dall'ordinanza del ministero della Salute del 16 luglio 1998, poichè in grado di procurare gravi danni alla retina. I militari hanno notato dei puntatori laser esposti in una vetrina dell'esercizio commerciale di abbigliamento e  bigiotteria, di via Cesare Battisti, di proprietà di cittadini cinesi. I due titolari, G. X. di 56 anni, e G. L., di 32 anni, sono stati denunciati in stato di libertà per immissione sul mercato di prodotti pericolosi.