Live Sicilia

Situazione di nuovo critica

Frane e maltempo
Messina, torna la paura


Articolo letto 593 volte

VOTA
0/5
0 voti

brolo, frana. maltempo, giampilieri, messina, Cronaca
E' ormai emergenza frane sui Nebrodi, dove numerosi centri del messinese continuano ad essere flagellati dal maltempo dopo la disastrosa alluvione del primo ottobre scorso che ha seminato morte e distruzione. Ieri sera il comune di Longi è rimasto isolato ed il sindaco, Alessandro Lazzara, ha disposto la chiusura delle scuole per la giornata di oggi. Un nuovo smottamento, infatti, ha investito la strada provinciale 157 in contrada Galleria, tra il piccolo centro e Galati Mamertino. Si tratta dell'unica strada percorribile visto che l'ingresso del paese è interessato da un'altra frana che risale a tre settimane fa.
Situazione drammatica anche a Brolo, dove cinque frazioni sono irraggiungibili da ieri mattina per uno smottamento della collina che ha trascinato a valle un tratto della Provinciale 143. Isolate le contrade di Lacco, Iannello, Casette, Crocevia e Sellica. Un migliaio le persone che non possono raggiungere la costa perché anche il percorso alternativo è interrotto per frane in contrada Crocivia di Ficarra.