Live Sicilia

Confindustria replica a Moncada

Venturi: "Io non cambio idea"


Articolo letto 598 volte

VOTA
0/5
0 voti

confindustria, lo bello, moncada, venturi, Cronaca
In merito alle alle dichiarazioni polemiche con le quali l'imprenditore Salvatore Moncada ha accompagnato le dimissioni da Confindustria Sicilia, l'assessore regionale alle Attivita' produttive, Marco Venturi, ha detto: "Io non cambio punto di vista. Il contrasto alla mafia e' fondamentale per lo sviluppo della nostra Regione. Non voglio continuare ad alimentare la polemica sul settore dell'eolico, ma mi sembra utile ricordare che non giova a nessuno spezzare il fronte contro cosa nostra: fino a poco tempo fa, la parola mafia non si pronunciava mai, anche dentro Confindustria. Oggi tutto e' cambiato e non ci vedo nulla di male se anche alcuni politici, da sempre in prima linea nel contrasto alla criminalita' organizzata, si schierano al fianco degli imprenditori e di Confindustria, contro Cosa nostra". "Oggi - prosegue Venturi -ci sono aziende sane che denunciano le estorsioni, mentre in passato questo non succedeva e molto aziende facevano incetta di fondi comunitari, stravolgendo le normali regole di mercato. Io, prima da assessore all'Industria e ora da titolare delle Attivita' produttive, mi ispiro a principi di legalita', trasparenza e efficienza, con risposte celeri, da parte della pubblica amministrazione: principi cui non ho alcuna intenzione di rinunciare".