Live Sicilia

Su Facebook l'appello allo showman

Gli operai a Fiorello:
"Basta spot della Fiat"


Articolo letto 809 volte

VOTA
0/5
0 voti

appello, fiat, fiorello, operai, showman, siciliano, spot, termini imerese, Cronaca
Fiorello

Fiorello



“Con questo gruppo vorremmo invitare il più illustre dei Siciliani (televisivamente parlando), Fiorello, a fermarsi e riflettere se sia il caso, da siciliano, di continuare a promuovere un gruppo industriale, la Fiat, che sta per abbandonare lo stabilimento di Termini Imerese”. Questo è soltanto uno dei numerosi appelli che affollano facebook in questi giorni. Soltanto qualche settimana fa, Roberto Mastrosimone,  sindacalista di Termini Imerese,  a LiveSicilia aveva sottolineato come il conflitto sociale attorno alla chiusura dello stabilimento Fiat fosse destinato a salire già a partire dalle settimane successive.
Così è stato, il livello di attenzione aumenta e anche dal celeberrimo social network arriva un singolare coro di voci. A Fiorello. Alla sua sicilianità. Alla speranza che si schieri dalla parte degli operai dello stabilimento e dell'indotto, facendo sentire la sua voce, attraverso il silenzio. Sì, perché la richiesta dei quasi 1300 iscritti ai gruppi contro gli spot Fiat è proprio quella di tacere, di uscire di scena, di non mettere la sua faccia siciliana al servizio dell'azienda che dal 31 dicembre 2011 smetterà di produrre auto in Sicilia. Tanti, gli utenti dell'isola che si sono iscritti ad almeno uno dei 6 gruppi nati su Facebook. Ma numerosi sono anche i non siciliani, che manifestano la propria solidarietà agli operai e chiedono a Fiorello di interrompere il proprio rapporto lavorativo con Fiat. Tra i diversi appelli lanciati allo showman, il più numeroso (524 membri) porge un attestato di stima al noto intrattenitore: “Caro Fiorello la Sicilia e i siciliani ti amano per quello che sei stato, per quello che sei.... ma vederti in tv a pubblicizzare la Fiat... nooo!!! ti chiediamo di sospendere la pubblicità (anche momentaneamente) in onore di Termini Imerese! Orgoglio siculo! Dimostraci la tua sicilianità!”. Altri, invece, sono decisamente più incattiviti: “Questo gruppo nasce per rivolgere una semplice domanda al signor Rosario Fiorello: da siciliano non prova vergogna a sponsorizzare un'azienda che a breve "metterà in mezzo ad una strada" migliaia di famiglie siciliane????”.
Chissà cosa ne pensa il diretto interessato, in tanti già si chiedono se risponderà all'appello dei siciliani. Certo è che l'attenzione, come auspicato da Mastosimone, continuerà a salire, in attesa di scoprire quali saranno le sorti degli operai di Termini Imerese.
.
A seguire, una breve rassegna dei più recenti commenti indirizzati alla star siciliana:
.
Salvo: "Ah Fiore! hai fatto tanto CANTA TU ? ....... adesso per FIàT.... ZITTO TU! che è mejo! anzi fai una cosa, i soldi ke ti da la fiat, dividili agli operai della fiat di termini imerese, te ne saranno grati e la tua fama........ sarà UNA STELLA CHE BRilla !!"Anna: "SIIIIIIIII CONDIVIDO PIENAMENTE....ANCHE SE CREDO CHE A LUI NN INTERESSA NULLA DI NOI. COMANDA IL DIO DENARO!!!!!!!! E LUI STA PENSANDO A NOI IN QUESTO MOMENTO COME'è VERO CHE GLI ASINI VOLANO!!!!!"

Giuseppe: "Un siciliano che fa propaganda per un'azienda che licenzierà dei siciliani: non gli fa onore! Ma sono sicuro che si venderà per un piatto di lenticchie".

Stefano: "Scrivi qualcosa..Caro Fiorello da personaggio pubblico italiano,ma soprattutto da buon siciliano dovresti sospendere questa publicita' a favore di una azienda che vuole mettere sulla strada 2500 lavoratori,2500 famiglie che hanno le tue stesse origini.Il piano di questa azienda a cui tu fai pubblicita' desertificherebb...e un territorio c...he ti appartiene,che ti ha dato la vita e che ti ha dato la solarita' che ti caratterizza.Dacci una mano anche tu Fiorello".

Massimiliano: "Caro Fiorello da personaggio pubblico italiano,ma soprattutto da buon siciliano dovresti sospendere questa publicita' a favore di una azienda che vuole mettere sulla strada 2500 lavoratori,2500 famiglie che hanno le tue stesse origini.Il piano di questa azienda a cui tu fai pubblicita' desertificherebbe un territorio c...he ti appartiene,che ti ha dato la vita e che ti ha dato la solarita' che ti caratterizza.Dacci una mano anche tu Fiorello".

Mario : "Sono siciliano e chiedo che Fiorello faccia la sua parte. Fiore, fatti vedere o sentire. Rispondi a questi appelli sinceri. Fai qualcosa anche se quelli della Fiat "su santi ca non sudunu"...

Gianluca: "Fiore sospendi la pubblicita', MUVT MUVT!!!"

Messinese: "Condivido in pieno il messaggio di questo gruppo. Montezemolo ha il coraggio di dire che "la Fiat è anni che non prende un centesimo dallo Stato..." Caro Fiorello, boicotta la Fiat!

Bartolomeo: "Sei Siciliano Fiore .......non riempiamo questo post di "vergogna"......2200 operai Fiat sono in bilico con il posto di lavoro...tira fuori la tua dignita' e schierati dalla nostra parte ...ma sai cosa significa 2200 operai licenziati ?....."