Live Sicilia

REGIONE

Celebrazioni Unità d'Italia, Armao nel comitato interministeriale


Articolo letto 475 volte

VOTA
0/5
0 voti

armao, celebrazioni, comitato interministeriale, unità d'italia, Le brevi
L'assessore regionale ai Beni culturali e all'Identita' siciliana, Gaetano Armao, e' divenuto componente del Comitato interministeriale per le celebrazioni del 150° anniversario dell'Unita' d'Italia in rappresentanza delle Regioni, insieme agli assessori ai beni culturali di Piemonte e Sardegna. Lo ha deliberato la Conferenza dei presidenti delle Regioni e delle Province autonome che si e' riunita oggi a Roma.

Il Comitato di ministri e' chiamato a realizzare un programma di interventi ed opere - anche infrastrutturali - di carattere culturale e scientifico. Le iniziative riguarderanno tutto il territorio nazionale, con particolare riferimento ai luoghi che hanno avuto preminente rilievo nel processo che, centocinquanta anni fa, porto' all'unita' della nostra Nazione.

"La Sicilia - sottolinea Armao - si accinge a celebrare, gia' da quest'anno, una ricorrenza, quella della spedizione dei Mille, che ha ha condotto all'Unita' d'Italia. Ma lo fara' analizzando le luci e le ombre, le spinte e le contraddizioni di una stagione che ha fortemente inciso sulle vicende storiche che l'hanno riguardata sino ai nostri giorni. Intendo rappresentare questa posizione nell'organo governativo che operera' per celebrare l'Unita' del nostro Paese. Sara' l'occasione per rilanciare i temi dell'ancora irrisolta questione meridionale nel quadro dell'Unita' nazionale. Di questo, gia' la prossima settimana, parlero' con il Ministro Bondi, non mancando di evidenziare che la Sicilia e' l'unica delle grandi Regioni - ed e' paradossale per il suo rilievo storico - che non ha ottenuto investimenti nel proprio territorio per la celebrazione del 150' anniversario".